Le parole sanno di

raccolta semiseria di scorci e spunti

Chi sono

Sono Chiara, insegno Lettere, credo nel potere delle parole e cerco la bellezza negli angoli delle cose.

Quante volte ci serve un’ispirazione per cambiare la nostra giornata e dare un significato diverso alla quotidianità? Io cerco sempre nuovi spunti e in questo blog mi piacerebbe raccontarvi le mie scoperte.

Qualcuno, in uno spazio e in un tempo lontani o vicini, ha saputo spiegare in modo perfetto quello che proviamo e viviamo. Sono i poeti e gli artisti.

Mi piace condividere il potere universale della letteratura e dell’arte, ma anche la gioia delle piccole cose. Penso che un fiore, un colore, un sorriso possano ispirarci quando meno ce lo aspettiamo.

Amo i girasoli, l’azzurro e il sorriso dei bambini. E quando sono giù, uso brillantini e paillettes a volontà!

Il barone rampante di Italo Calvino è il mio libro preferito.

cabo de roca

 

nomicosecittà

il mondo a mano libera

PUNGIGLIONE blog

Opinioni su Politica e Cultura della Valle di Suessola

La Seconda Da Sinistra

Io sono una e intorno ce n'è molti di più Così se vuoi vedermi devi cercarmi tu

Evaporata

Non voglio sognare, voglio dormire.

Atti effimeri di comunicazione

Carrelli poetici, prose brevi, oggetti sommersi e blog fiction di Barbie.

Ilmondodelleparole

Una parola è un respiro

Memorabilia

Mille sono i modi di viaggiare, altrettanti quelli di raccontare.

Brezza d'essenza

Quando scrivo dimentico che esisto, ma ricordo chi sono.

dimensioneC

Se apro la porta al mondo, forse qualcuno entrerà

Serial Escape

di Giovanni Di Rosa

l'inventore di mostri

di Valeria Zangrandi

burabacio.wordpress.com/

la fantasia è un posto dove ci piove dentro

Sanguinarie Principesse

E del viaggio nulla mi resta se non quella nostalgia. (N. Hikmet)

Alessandria today @ Web Media Network - Pier Carlo Lava

“Erano vivi e combattevano per i loro ideali, decisero di smettere di arrendersi per vivere in pace, fu così che iniziarono a morire poco alla volta”, di Pier Carlo Lava

lavocediTristan

"In genere mi piacciono tutte le isole: ci si regna più facilmente" A. Camus, La caduta

Due Minuti di Lucidità

Il Blog di Guido Saraceni

Racconti ondivaghi che alla fine parlano sempre di amore

“Ships are safe in a harbour, but that’s not what ships are made for”

Bolle di Salsedine

Pensieri e Fatti inter(S)connessi che ballano tra Bolle Salate

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: