Quando la letteratura ci viene in aiuto: il buono che ho trovato in Pascoli e Sepúlveda

  Ho una novità! Il 9 settembre ti regalerò un viaggio tra le storie, un percorso attraverso tre letture molto diverse. Sarà un regalo sicuro per chi è iscritto alla mia newsletter Assaggi, ma sto studiando un modo per tutte le altre persone che saranno interessate a riceverlo. Fa al caso tuo se: ami leggere … Continua a leggere Quando la letteratura ci viene in aiuto: il buono che ho trovato in Pascoli e Sepúlveda

Piccole meraviglie

  Quando andiamo a Parigi per una “serata ragazze”, mamma? – Giorgia, la mia bambina, 9 anni – Prendere e partire, lo voglio fare, ho promesso. Bisognerebbe essere così, come i piccoli, spontanei e generosi di spunti bizzarri. Istintivi ed entusiasti. E Parigi sia, per una serata ragazze! Cioè, io per mia figlia sono una ragazza, … Continua a leggere Piccole meraviglie

Le parole sono magia

Scrivere è un gesto comunicativo, è sempre un parlare a qualcuno; certo, a un altro che non hai davanti e non conosci nemmeno, ma ti è presentissimo e ancor più caro perché assente, e si chiama lettore. (La passione ribelle, Paola Mastrocola) Sto leggendo questo libro appassionato e scritto benissimo, di cui condivido ogni parola. … Continua a leggere Le parole sono magia

Il ballo dell’ippocampo: dolcissimo antidoto

L’ippocampo è una creatura particolare da molti punti di vista: ne esistono di colori stupendi e trasparenze inaspettate, hanno un’eleganza invidiabile quando si muovono insieme nell’acqua intrecciando le loro code. Sì perché queste creature hanno l’abitudine di ballare assieme e di farsi un sacco di coccole. Non è straordinario? E poi è il maschio che … Continua a leggere Il ballo dell’ippocampo: dolcissimo antidoto