L’estate e i suoi ritmi lenti: un buon momento per guardarsi intorno e ripartire

2 pensieri su “L’estate e i suoi ritmi lenti: un buon momento per guardarsi intorno e ripartire”

  1. che bella la diversità…io vivo l’estate esattamente all’opposto, questa lentezza mi annoia mi lascia un senso di improduttività e solitudine, questa lentezza non mi piace. Anche io uso la parola dell’anno e lo faccio ad inizio anno anche se forse per me andrebbe meglio iniziare a fare questo esercizio in autunno

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...